Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Da oggi il PalaExpomar è centro vaccinale

 

Da oggi il PalaExpomar è il nuovo centro vaccinale, a completa disposizione dei cittadini e, presto, degli operatori turistici e dei turisti di Caorle.

 
La presentazione ufficiale della struttura è avvenuta questa mattina alle ore 11, alla presenza del Direttore Generale ULSS 4 dott. Mauro Filippi, del Sindaco di Caorle avv. Luciano Striuli e del Direttore del Dipartimento di Prevenzione dott.ssa Anna Pupo.

 

“Il centro vaccinale di Caorle si aggiunge agli altri punti già attivati dall’ULSS – spiega il Direttore Filippi – ma ha una finalità ben precisa: diventerà, infatti, il punto di riferimento non solo dei cittadini ma anche del comparto turistico, non appena avremo il via libera del Governo. Caorle da oggi, quindi, oltre ai servizi di prima emergenza e di diagnosi e cura, può vantare anche questo importante servizio di prevenzione”.

 

“Siamo pronti a vaccinare nel breve tempo tutti i nostri cittadini e gli operatori turistici così da rendere Caorle un’isola COVID-free – commenta il Sindaco Striuli – Tutto questo grazie alla sinergia di tre soggetti: Comune, l’Azienda ULSS 4 che ha accettato la disponibilità dell’Amministrazione Comunale ad ospitare un centro vaccinale, data ancora nel mese di febbraio, e la società Venezia Expomar Caorle che, fin da subito, ha messo a disposizione la struttura”.
L’Amministrazione Comunale ha fornito le risorse necessarie per l’apertura dell’hub vaccinale, dalla fornitura dei PC e delle stampanti alla realizzazione degli ambulatori per l’inoculazione del vaccino, oltre che alla remunerazione di parte del personale sanitario impiegato.
Ringrazio il personale sanitario e amministrativo che presta servizio a titolo gratuito, - conclude il Sindaco Striuli – i volontari della Protezione Civile che garantiscono lo svolgersi delle vaccinazioni in tutta sicurezza, coordinando ed assistendo l’utente in ogni momento, dall’entrata all’uscita e la Società Venezia Expomar che ha curato la logistica ed ha organizzato al meglio spazi ed installazioni necessari, allestendo un centro vaccinale che si stà dimostrando ottimale per la gestione dei flussi di utenti.”

  
“Siamo molto soddisfatti dell’apertura di questo centro – dichiara il Direttore Pupo – Si tratta di un centro di medio-grandi dimensioni, una struttura organizzata molto bene, in cui è possibile garantire un afflusso costante ma senza la creazione di assembramenti. Nel centro trovano spazio, al momento, 5 postazioni (che potrebbero diventare 10 al bisogno!) in grado di garantire 100 vaccinazioni all’ora, nel retro viene costituito il vaccino e sulla sinistra si trova la zona post vaccinazione, dove gli utenti possono attendere alcuni minuti prima di uscire dalla struttura in totale sicurezza”.

 
I cittadini nati fino al 1971 potranno prenotarsi cliccando sul seguente sito https://vaccinicovid.regione.veneto.it/ulss4 
Resta a disposizione il Centro Pertini dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.00, al numero 0421/212368, per aiutare eventualmente i cittadini nella prenotazione.

 

Data creazione: 20-05-2021 | Data ultima modifica: 20-05-2021

<< <  ... 272829303132333435 >