Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Turismo Lento

 

Presentato agli operatori turistici questa mattina, presso il Birrificio B2O, in Brussa, alla presenza del Sindaco Luciano Striuli, dell’Assessore al Turismo Alessandra Zusso, dell’Assessore allo Sport Giuseppe Boatto e del Presidente della Fondazione Caorle Città dello Sport Renato Nani, il progetto Caorle Slow – Hike & Bike: itinerari sia pedonali che ciclabili, alla scoperta dell’entroterra e delle eccellenze gastronomiche che lo caratterizzano, per un totale di 300 km!
La località punterà così, nei prossimi mesi, al turismo lento, sostenibile, complementare all’offerta balneare, in grado di offrire al turista un’esperienza dal ritmo moderato, in contrapposizione alla vita di tutti i giorni. È questa, infatti, la tipologia di turismo richiesta oggi più che mai: giornate da trascorrere lontane dai luoghi affollati, in piccole realtà ed a contatto con la natura. Caorle Slow sarà, perciò, un importante strumento di promozione del territorio, svincolato dalla stagione estiva grazie a percorsi percorribili tutto l’anno.

 

Dopo le fasi di avvio e progettazione che hanno caratterizzato il 2020, nel 2021 si provvederà alla mappatura dei percorsi per poi lanciare ufficialmente il nuovo prodotto.

  

Tutte le informazioni saranno veicolate nel sito www.caorle.eu, nell’app dedicata e, naturalmente, nei social media.

 

Il progetto verrà realizzato in collaborazione con Silca Ultralite Vittorio Veneto.

  

Foto e video: Silca Ultra Vittorio Veneto

 

pubblicata il 15 dicembre 2020
<< <  ... 91011121314151617 >