Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Vaccinazioni Anti Covid: proposto il PalaExpomar come sede

 
In relazione alla campagna di vaccinazione anti Covid in atto, l'Amministrazione Comunale fa sapere che, con due note rispettivamente del 1 febbraio u.s. e del 30 marzo u.s., il Sindaco Avv. Luciano Striuli ha comunicato all'ULSS 4 la disponibilità ad ospitare il centro vaccinale di popolazione presso il PalaExpomar, struttura facilmente accessibile alla cittadinanza e dotata di ampi spazi e parcheggi.

 

La disponibilità del Palaexpomar è stata offerta nonostante, per ragioni logistiche, l'ULSS 4 abbia comunicato che i centri vaccinali debbano essere individuati in sedi territoriali con un bacino d'utenza compreso tra i 20.000 e i 40.000 abitanti, intesi come abitanti di singoli comuni o di comuni associati.

 

Si auspica che, con l'intensificarsi della campagna vaccinale, possa essere riconsiderata la possibilità di istituire un centro vaccinale presso il Palaexpomar, a vantaggio anche di tutti gli operatori del settore turistico-ricettivo, affinché Caorle possa essere promossa come meta turistica Covid free.

 

Un sentito e sincero ringraziamento va alle associazioni e al Centro Ricreativo Culturale S. Pertini che si stanno adoperando per garantire assistenza nell'accompagnamento dei più anziani all'unità vaccinale più vicina, ai volontari della Protezione Civile che fanno assistenza al centro vaccinale di Portogruaro e che consegnano gli inviti per le vaccinazioni e, naturalmente, alla Venezia Expomar s.p.a. per la disponibilità data.

 

pubblicata il 02 aprile 2021
< 123456789 ...  > >>