Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Incontro con la Fipav e lo staff della Nazionale Under 21 di pallavolo

 
Questa mattina, in occasione del Raduno della Nazionale di Pallavolo Juniores Maschile che si sta svolgendo a Caorle in questi giorni, i giornalisti hanno potuto incontrare lo staff della Nazionale Under 21, tra cui l’attuale Responsabile Nazionali Giovanili Maschili Julio Velasco: con la sua conduzione tecnica la squadra definita “dei fenomeni” ha vinto quattordici medaglie d'oro di cui due ai Campionati del Mondo, tre ai Campionati Europei, sei World League e la medaglia dell'argento ai Giochi Olimpici di Atlanta nel 1996.

 

Presenti oltre all’Assessore allo Sport del Comune di Caorle Giuseppe Boatto, il Vice Presidente FIPAV Adriano Bilato, il Presidente della Fondazione Caorle Città dello Sport Renato Nani, il capo Allenatore della Nazionale Under 21 Angiolino Frigoni e il rappresentante JBA Nadale Korbinian.

 

Per i giovani atleti azzurri radunati a Caorle la presenza di Julio Velasco è una grande opportunità e la conferma della bontà del lavoro che tutti i tecnici stanno facendo ma anche una straordinaria occasione di confronto e un’opportunità per capire meglio le idee che riguardano lo sviluppo dei nuovi progetti tecnici e gestionali dei settori giovanili proposti dalla Federazione e per toccare alcuni temi relativi alle metodologie di allenamento e alla valorizzazione delle caratteristiche personali dei ragazzi.

 

Soddisfazione da parte dell’Assessore allo Sport Giuseppe Boatto: “È un immenso piacere avere nel nostro territorio lo staff della Nazionale Under 21, tra i quali lo straordinario Velasco. E dal 1 giugno attendiamo anche la Nazionale Femminile Seniores, che si preparerà proprio qui per le Olimpiadi di Tokyo. Caorle si conferma, quindi, attenta alle esigenze dello sport italiano, non è un caso infatti che sia anche identificata come “Città dello Sport”, un appellativo dovuto al numero ed alla qualità delle strutture e degli impianti sportivi, che la rendono meta adatta ad ospitare eventi di livello nazionale e internazionale”.

 

“A Caorle abbiamo trovato non solo istituzioni che credono nello sport – commenta il Vice Presidente FIPAV, Bilato – ma anche degli amici. Abbiamo scoperto in Caorle una location davvero unica che ci permetterà di organizzare al meglio grandi manifestazioni”.

 

Il borgo storico di Caorle è riuscito a stupire anche Velasco: “Non potevamo sperare di meglio: la località offre un palazzetto dove possono allenarsi contemporaneamente 2 squadre, la spiaggia dove poter godere di bagni di sole e fare il pieno di vitamina c e d, alberghi con operatori super disponibili e dai quali è possibile raggiungere a piedi il Palazzetto… qui i ragazzi hanno trovato davvero un ambiente ideale, in cui stanno lavorando molto bene!”

 

Anche l’allenatore Frigoni e il rappresentante Korbinian si sono uniti ai ringraziamenti nei confronti dell’Amministrazione Comunale e dei vari soggetti che hanno reso possibile questa importante collaborazione.

 

L’incontro si è concluso con l’intervento del Presidente della Fondazione Renato Nani che ha espresso enorme soddisfazione per la realizzazione di questo importante progetto, augurandosi che si tratti solo dell’inizio di una duratura e proficua collaborazione.

 

Per l’occasione è stata donata ai relatori una borsetta di Caorle con alcuni prodotti tipici del territorio, donati dal Birrificio B2O e dall’azienda La Fagiana.

 

Data creazione: 24-05-2021 | Data ultima modifica: 24-05-2021

<< <  ... 129130131132133134135136137 ...  > >>