Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

CONTROLLO DEL TERRITORIO

E’ stata approvata con DDR n. 152 del 10.11.2021, in corso di pubblicazione sul B.U.R. della Regione Veneto la graduatoria con la quale sono stati assegnati i contributi agli Enti Locali beneficiari del finanziamento per la realizzazione di progetti in materia di sicurezza urbana ed in particolare finalizzati all’ammodernamento tecnologico ed all’ampliamento dei sistemi di videosorveglianza al servizio della Polizia Locale.
Il Comune di Caorle, in qualità di comune capofila di convenzione per il Distretto di Polizia Locale VE1B che comprende i Comuni di Caorle e San Stino di Livenza, rientra fra gli enti che vedono finanziato il loro progetto del valore di € 89.444,30 con un contributo di € 47.204,00 e potrà quindi appaltare i lavori per la realizzazione di ulteriori sette varchi dotati di telecamere OCR, in grado di leggere le targhe dei veicoli in transito e, interrogando in tempo reale le banche dati nazionali (CED dell’ACI, dell’ANIA, della MCTC e del Ministero dell’Interno), accertare se i veicoli siano oggetto di furto, segnalati o in regola con l’assicurazione obbligatoria e la revisione, inviando in caso di riscontro positivo un messaggio di “alert” alle Centrali Operative della Polizia Locale e delle FF.OO. oltre che alle pattuglie in servizio sul territorio, nonché aggiornare con telecamere di nuova generazione otto postazioni di ripresa.
I nuovi varchi saranno installati nel Comune di Caorle nell’area del Centro Storico e di Viale Santa Margherita, mentre le telecamere di nuova generazione (complessivamente 15 telecamere di tipo bullet, dome e OCR) andranno a sostituire alcuni apparati obsoleti o guasti nel territorio di San Stino di Livenza. Sempre a San Stino verra’ potenziata e migliorata la rete wireless di trasmissione dati ed il software di gestione del sistema.
Completati i lavori i due comuni ed il distretto disporranno di una rete complessiva di 110 telecamere gestite dai rispettivi Comandi di Polizia Locale e controllate dalla Centrale Operativa unica presso il Comando del distretto a Caorle: “uno strumento importante a disposizione della Polizia Locale e delle altre FF.OO. presenti sul territorio per contrastare l’illegalità e garantire ai cittadini sempre maggiore sicurezza”, questo il commento a caldo del Sindaco di Caorle Marco Sarto, condiviso dal collega di San Stino di Livenza Matteo Cappelletto.

Data creazione: 21-12-2021 | Data ultima modifica: 21-12-2021

<< <  ... 130131132133134135136137138 ...  > >>