Seguici su:

Esplora contenuti correlati

News

Le considerazioni del Sindaco Luciano Striuli

sindacoIn riferimento agli articoli di stampa comparsi su alcuni quotidiani locali che riportano l’allarme lanciato da Legambiente su presunte minacce il Sindaco di Caorle Luciano Striuli intende ricordare una propria smentita sullo stesso argomento con una nota emessa lo scorso 24 dicembre 2013, giorno seguente al Consiglio comunale in cui si fa cenno negli articoli, e che così recitava:
“Non ho mai ricevuto minacce di morte – afferma il sindaco – né riferite a me stesso né rivolte ad altre persone. Non ho mai fatto cenno ad alcuno su questo argomento; né in Consiglio comunale, né ai rappresentanti della stampa”.

Inoltre, sempre relativamente all’ordine del giorno che in quello stesso Consiglio comunale ha sollevato l’argomento il sindaco intende precisare che:
“L'emendamento relativo all'intervento urbanistico C2-39, contenuto nella mozione, si è reso necessario per evitare la lesione di un diritto acquisito ancora nel 2007 dal privato lottizzante e quindi per evitare una possibile causa risarcitoria che potrebbe costare al Comune di Caorle alcune decine di milioni di Euro. Un compenso di risarcimento evidentemente insostenibile per la collettività di Caorle. Concetti, questi, messi in luce sia dagli uffici dell’Amministrazione sia in sede politica; come ho avuto modo di ben spiegare in Consiglio Comunale”.

Data creazione: --- | Data ultima modifica: ---